|
adsp napoli 1
27 settembre 2022, Aggiornato alle 18,58
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Sotiris Raptis segretario generale dell'ECSA

Avvocato ambientalista di 41 anni, già in carica ad interim, è stato nominato dall'assemblea dell'associazione europea degli armatori


È il greco Sotiris Raptis il nuovo segretario generale dell'Europan Community Shipowners' Association (ECSA), l'assemblea dell'associazione europea degli armatori lo ha nominato oggi.

41 anni e una vasta esperienza politica in ambito comunitario, ha lavorato per diverse organizzazioni di Bruxelles negli ultimi 14 anni. Ha lavorato nel Parlamento europeo, con l'European Sea Ports Organisation e la ong Tranposrt & Environment. È già direttore per l'ambiente e la sicurezza dell'ECSA dal 2020 e ha assunto il ruolo di segretario generale ad interim negli ultimi sette mesi. È un avvocato laureato all'Università di Salonicco, con specializzazioni all'Università di Atene e al King's College di Londra.

«L'industria marittima europea sta affrontando sfide senza precedenti mentre lavoriamo verso il nostro obiettivo comune di decarbonizzazione. È fondamentale ottenere una regolamentazione forte ed efficace a livello dell'UE. Allo stesso tempo, la pandemia e la guerra in Ucraina ci hanno mostrato la necessità di adattarci e diventare un'industria più resiliente e competitiva», commenta il presidente dell'ECSA, Philippos Philis.

«La crisi climatica, la transizione energetica e la competitività del settore sono sfide importanti. Una serie di nuove politiche climatiche dell'UE saranno introdotte nei prossimi due anni e questo segna un momento decisivo per il settore. È essenziale che le proposte, l'ambizione e le preoccupazioni del settore siano prese in considerazione dalle istituzioni dell'Ue», commenta Raptis.

Tag: nomine