|
adsp napoli 1
22 aprile 2024, Aggiornato alle 16,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura - Eventi

Solidarietà, a Quarto "Un tuffo nell'inclusione"

Casa Mehari, bene confiscato alla camorra, inaugura gli spazi della piscina. La Fondazione Grimaldi tra i primi sostenitori delle attività di volontariato

La piscina di Casa Mehari a Quarto

Casa Mehari – bene confiscato alla camorra a Quarto – si prepara a riempire l'estate di gioia con "Un tuffo nell'Inclusione", l'evento organizzato negli spazi esterni della villa dalla Bottega dei Semplici Pensieri ODV, associazione di volontariato senza fini di lucro costituita da familiari di persone down. L'appuntamento è fissato per mercoledì 12 luglio a partire dalle ore 19. Una festa, prima di tutto, ma anche l'occasione di rendere omaggio a Donna Paola Grimaldi per il suo sostegno nei confronti dell'associazione. Non è un caso, infatti, che siano proprio gli spazi della piscina a esserle intitolati. La Fondazione Grimaldi, da sempre al fianco delle attività della Bottega, è stata tra i primissimi sostenitori delle attività di Casa Mehari consentendo - sia l'anno scorso che con un nuovo finanziamento per l'estate 2023 - l'ammodernamento e la sistemazione della vasca, degli spazi verdi e della pavimentazione intorno alla piscina.

Dopo la cerimonia di inaugurazione e lo svelamento della targa, a cui interverranno - tra gli altri - i rappresentanti della famiglia e della Fondazione Grimaldi e il sindaco di Quarto Antonio Sabino, verrà presentato in anteprima un lavoro di reportage che, sul tema dell'inclusione, il fotografo Giovanni Nicola Marotta conduce da tempo, documentando l'attività della Bottega negli spazi di Casa Mehari e nelle occasioni di uscita. Non mancherà l'aperitivo, servito dai ragazzi della Bottega dei Semplici Pensieri e della Cooperativa La Quercia Rossa in collaborazione con i ragazzi dell'Impresa Sociale La Scheggia, già ospiti e amici di Casa Mehari per altri progetti di integrazione tuttora in corso. 

Una festa dell'inclusione per sottolineare l'identità e la mission della Villa - casa della legalità e delle associazioni - e per dare ufficialmente inizio al folto calendario di eventi estivi organizzato da tutti gli enti che hanno in gestione il bene confiscato (oltre alle già citate Bottega dei Semplici Pensieri e Cooperativa Sociale La Quercia Rossa, Artemide associazione culturale e Dialogos comunicazione), impegnate a costruire uno spazio di cultura e condivisione per tutta la comunità. 
 

Tag: grimaldi