|
napoli 2
14 novembre 2019, Aggiornato alle 17,31
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2

Sicurezza marittima, finanziati 5 progetti Interreg Italia-Francia

Collaborazione nata su iniziativa di Regione Toscana, Autorità di Gestione del programma e Regione Liguria in un cluster


Cinque progetti comunitari che hanno al centro la sicurezza marittima sono stati finanziati dal programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020 per 10 milioni di euro, riuniti per iniziativa di Regione Toscana, Autorità di Gestione del programma e Regione Liguria in un cluster.

I progetti

Alacres 2 (Università di Genova) è una realtà aumentata per creare un laboratorio permanente in grado, attraverso la simulazione, di individuare e gestire le emergenze in porto, dagli incendi al terrorismo, coordinando tutti i soggetti in campo.

Sinapsi è una app che fornirà indicazioni in tempo reale su correnti e moto ondoso in prossimità e all'interno dei porti (dei 270 sinistri navali in Italia nel 2017, il 38% è avvenuto in porto, all'ormeggio o in fase di manovra)

Omd (Observatoires des Marchandises Dangereuses) è un osservatorio transfrontaliero fra Italia e Francia sul traffico via mare di merci pericolose. 

Lose+ punta a definire sistemi informativi, tecnologici e formativi su monitoraggio, procedure di trasporto e movimentazione delle merci pericolose e protocolli di emergenza. 

Iside, grazie a protocolli di comunicazione fra mare e terra che utilizzano le tecnologie Ict, punta a ridurre il rischio di interpretazioni errate per aumentare la sicurezza.
 

Tag: porti - sinistri