|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Scrubber, un mercato da 16 miliardi nel 2030

L'aumento esponenziale delle torri di lavaggio dei fumi delle navi è stimato dal nuovo studio pubblicato dalla società di analisi indiana Acumen Research and Consulting


Un mercato che raggiungerà la cifra di 16,3 miliardi di dollari entro il 2030. Parliamo degli scrubber marini, le torri di filtraggio per i fumi delle navi, che dovrebbero in pratica quasi quintuplicare l'attuale giro d'affari secondo il nuovo studio pubblicato dalla società di analisi indiana Acumen Research and Consulting. Il rapporto, intitolato "Marine Scrubber Market, Share, Analysis Report and Region Forecast, 2022-2030", afferma infatti che la dimensione del mercato globale degli scrubber marini ha rappresentato 3,5 miliardi di dollari nel 2021. 

Questo mercato dovrebbe aumentare, secondo gli analisti, del 18,8% annui durante il periodo di previsione, tra il 2022 e il 2030. L'uso degli scrubber, o torri di lavaggio, o sistemi di pulizia dei gas di scarico (Egcs), è favorito dalla crescente severità dei parametri normativi per le emissioni di ossido di zolfo e ossido di azoto da parte di organismi governativi come l'Organizzazione marittima internazionale (Imo) e la Commissione europea.
 

Tag: navi - ambiente