|
adsp napoli 1
17 luglio 2024, Aggiornato alle 13,52
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Personaggi

Scomparso Claudio Graziano, il cordoglio delle istituzioni e del cluster marittimo

Il generale ricopriva la carica di presidente di Fincantieri dal 2022

Mario Mattioli (a sinistra) e Claudio Graziano

Il generale Claudio Graziano, presidente del gruppo Fincantieri dal 2022, è stato trovato morto questa mattina nella sua casa di Roma. Il generale, che di recente aveva perso la moglie, si sarebbe sparato un colpo di pistola in testa. Graziano aveva ricoperto l'incarico di capo di Stato maggiore della Difesa dal 2015 al 2018.

In una nota Fincantieri ha riferito che "l'amministratore delegato e direttore generale Pierroberto Folgiero, il consiglio di amministrazione, il collegio sindacale, i dirigenti e tutti i dipendenti di Fincantieri ne esprimono immenso dolore e ricordano con commozione le straordinarie doti umane e professionali che hanno da sempre contraddistinto Graziano nella sua lunga carriera".

Il cordoglio delle istituzioni. "Esprimo profondo dolore per la notizia della improvvisa scomparsa del generale Claudio Graziano – afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella – Ne ricordo la figura di generoso e leale uomo delle istituzioni, capace di mettere sempre al servizio della Repubblica la sua competenza e la sua professionalità, doti dimostrate negli importanti ruoli di vertice, nazionali e internazionali, ricoperti nel corso della sua lunga carriera".

"Sono sconvolta dalla notizia della tragica scomparsa del generale Claudio Graziano. Ci lascia un integerrimo servitore dello Stato, che in tutta la sua vita ha reso onore alla Nazione, alle Forze Armate e alle Istituzioni con dedizione, competenza e professionalità. Desidero rivolgere, a nome mio e di tutto il Governo, il cordoglio e la vicinanza alla sua famiglia e ai suoi cari" dichiara la presidente del Consiglio Giorgia Meloni. "La scomparsa del generale Claudio Graziano mi lascia senza parole. Era un amico ed è stato uno straordinario ufficiale che ha reso onore all'Italia anche nei suoi ruoli europei – scrive su X il vice premier Antonio Tajani -. Una preghiera lo accompagni nel viaggio per raggiungere la sua sposa". La notizia della morte del presidente di Fincantieri ha avuto un impatto sul titolo in Borsa. Matteo Salvini esprime "profondo cordoglio" per la scomparsa del presidente di Fincantieri. "È una notizia sorprendente e quindi molto dolorosa, condoglianze alla famiglia" dice il vicepremier e ministro. Con profonda tristezza, "esprimo le più sentite condoglianze per la scomparsa improvvisa del generale Claudio Graziano". Lo dice in una nota il deputato e viceministro al Mit, Edoardo Rixi. "Di recente ci siamo incontrati al Sea Trade di Miami, la sua dedizione sarà ricordata con rispetto e ammirazione. Siamo vicini alla famiglia in questo doloroso momento".

Cordoglio anche dagli esponenti del cluster marittimo. "Con grande dolore e commozione apprendo la notizia della scomparsa del generale Graziano - afferma Mario Mattioli, presidente della Federazione del Mare - A nome del cluster marittimo italiano esprimo il grande cordoglio soprattutto per la perdita di un amico. Nel suo ruolo di presidente Assonave, vicepresidente della Federazione del Mare e vicepresidente di ENMC, abbiamo lavorato per tanto tempo, condividendo idee e progetti per rafforzare la blue economy in Italia e in Europa. Con la sua scomparsa - conclude Mattioli – si crea un grande vuoto nel sistema dell‘industria e della difesa italiana ed internazionale".