|
adsp napoli 1
16 luglio 2024, Aggiornato alle 19,41
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Personaggi

Scompare Ciro Autore, doganalista raro

Con infinita tristezza ricordiamo lo spedizioniere doganale. Appassionato, competente, sempre attento ai problemi della categoria


Un altro caro amico ci ha lasciati. Sgomenti e commossi ricordiamo Ciro Autore, spedizioniere doganale, tra i primi conosciuti e tra i primi a darci credito e supporto. Sono passati oltre quarant'anni, una conoscenza ed amicizia durevole e importante.

Con Ciro e l'allora presidente nazionale Gianni De Mari sul nostro giornale "Bollettino Avvisatore Marittimo" istituimmo per diversi anni una rubrica con l'appoggio dell'Assospena.  Ciro era l'anima sia della rubrica sia dell'Associazione degli spedizionieri napoletani. Lo è stato fino alla sua morte con spirito altruistico, appassionato e competente. La rubrica per anni è stato lo strumento informativo per la categoria. Uno strumento apprezzato, utile e sempre puntuale.

Negli ultimi anni gli incontri con Ciro si erano ridotti alle riunioni assembleari e a qualche convegno sui temi del trasporto. Ma gli incontri erano sempre amichevoli e di grande simpatia. A volte ricordando i tempi passati altre parlando dei problemi e delle aspettative della categoria degli spedizionieri.

Molto opportunamente il presidente dell'Assospena, Augusto Forges Davanzati, a seguito del grave lutto ha rimandato il convegno previsto oggi 20 giugno alla Stazione Marittima di Napoli. Un segnale di grande sensibilità, forte e doveroso verso chi ha speso la sua vita in Assospena nella quale Ciro è stato consigliere e nel Collegio dei Revisori.

Alla famiglia Autore, alla moglie Anna, al figlio Giancarlo che segue da tempo le orme del padre, alle figlie Daniela e Maria Rosaria la commossa e sentita partecipazione dell'Avvisatore e di tutta la categoria degli spedizionieri doganali al loro grave lutto.

I funerali si terranno oggi, 20 giugno, alle ore 16, nella Chiesa del Sacro Cuore di Napoli, al Corso Vittorio Emanuele.  

Tag: lutto