|
adsp napoli 1
06 luglio 2022, Aggiornato alle 09,46
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Scompare a Napoli Antonio Cuozzo

Una lunga carriera sul mare. Dagli anni '60 alla Corporazione dei piloti di Napoli fino a diventarne il Capo


È venuto a mancare il Comandante Antonio Cuozzo, un caro e stimato amico, attento osservatore della problematica marittimo-portuale. I funerali si sono tenuti domenica 28 novembre nella sua Napoli. Ex Capopilota del porto di Napoli Antonio è stata una figura esemplare, sempre pronto a dare, attraverso la sua lunga esperienza, utili consigli e sostegni quando erano richiesti. La sua grande passione: il mare. Ci ha lasciati 94enne, ma da tempo era costretto su una sedia a rotelle. Lucido ed appassionato fino a qualche anno fa partecipava agli eventi che lo interessavano dando talvolta contributi davvero apprezzabili.

È stata una carriera lunga la sua. Una volta in pensione aveva richiesto che gli mandassimo il nostro giornale, il Bollettino Avvisatore Marittimo, a casa. Spesso ci chiamava. Commentando un articolo o iniziativa di interesse. Poi, ha voluto seguirci anche attraverso il sito, informazionimarittime.it e lo faceva con l'aiuto della figlia Patrizia. Teneva molto alla tessera di giornalista e per questo era stato corrispondente della rivista genovese Tecnologie e Trasporti Mare, allora diretta dal comune amico Decio Lucano.

La sua lunga carriera sul mare è stata descritta dal fratello Salvatore per la testata l'Imparziale. Per chi volesse approfondire particolari interessanti della vita di Antonio Cuozzo, rimandiamo a questo il link. La redazione dell'Avvisatore Marittimo di Napoli e di informazionimarittime.it abbraccia con affetto e si stringe commossa al dolore delle tre figlie Maria Assunta, Mara Adelaide e Patrizia, dei familiari ed i nipoti.

Tag: lutto