|
napoli 2
25 settembre 2020, Aggiornato alle 17,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Eventi

Riparte il premio giornalistico Mare Nostrum Awards

Aperto a professionisti e pubblicisti di Italia, Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco, il concorso del gruppo Grimaldi racconta e promuove le autostrade del mare con premi da 50 mila euro

Sergio Luciano, direttore del mensile Economy, ritira il premio speciale "Cavaliere del Lavoro Guido Grimaldi" nell'edizione 2019 del Mare Nostrum Award

Dopo un intervallo di un anno, causato dalla pandemia da COVID-19, parte oggi la XIII Edizione del Premio Giornalistico Internazionale Mare Nostrum Awards, promosso dal Grimaldi Magazine Mare Nostrum, edito dal Gruppo Grimaldi. Il prestigioso concorso mette in palio cinque riconoscimenti in denaro da 10 mila euro netti ciascuno, per un valore complessivo di 50 mila euro.

«I Mare Nostrum Awards - si legge in una nota del gruppo napoletano - hanno come missione quella di promuovere le vie marittime nel Mar Mediterraneo, percorse sin dai tempi antichi da popoli e merci, che rappresentano ancora oggi il mezzo di trasporto per eccellenza all'interno del bacino. Oggi le Autostrade del Mare sono la migliore alternativa al trasporto su strada, più inquinante e oneroso in termini economici, e rappresentano al contempo un veicolo fondamentale per lo sviluppo turistico e culturale dei paesi bagnati dal Mare Nostrum».

Come le scorse edizioni, al premio Mare Nostrum Awards possono partecipare tutti i giornalisti professionisti e pubblicisti, gli autori in generale e i fotografi residenti in Italia, Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco, che avranno diffuso e valorizzato questi argomenti attraverso articoli e servizi giornalistici di scenario, racconti emozionali del viaggio via mare, inchieste sulle nuove tendenze del trasporto di merci e passeggeri, servizi televisivi e radiofonici, documentari e reportage fotografici.

Sono ammessi al concorso esclusivamente gli elaborati realizzati in italiano, inglese, spagnolo, catalano, francese e greco e pubblicati tra il 15 settembre 2020 e il 15 aprile 2021 su quotidiani e periodici a diffusione nazionale (inclusi quelli online), media online specializzati in trasporto e turismo, agenzie di stampa, emittenti televisive e radiofoniche nazionali e locali, riviste di fotografia e mostre fotografiche.

Gli elaborati dovranno pervenire alla segreteria organizzativa del premio entro e non oltre il 30 aprile 2021, sia in formato digitale tramite posta elettronica all'indirizzo mna[et]grimaldi.napoli.it, sia in formato cartaceo tramite posta o corriere. Per favorire l'esperienza diretta della navigazione, chi desidera partecipare al Premio potrà effettuare, entro il 31 marzo 2021, un viaggio di andata e ritorno a bordo delle navi Grimaldi Lines e Minoan Lines in servizio tra Italia, Spagna e Grecia.

A decretare i vincitori sarà la Giuria Internazionale del Premio, presieduta da Bruno Vespa e composta da personalità eminenti del giornalismo e della cultura.

Tag: grimaldi