|
adsp napoli 1
17 maggio 2022, Aggiornato alle 08,51
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Riparazioni navali, in Grecia le attività aumentano in doppia cifra

Dopo il calo del 2020, tornano molte unità in cantiere o in bacino di carenaggio


Nel 2021 in Grecia sono entrate in cantiere o in bacino di carenaggio 597 navi rispetto a 538 dell'anno precedente. L'attività di riparazione navale ha dunque registrato un incremento dell'11% netto, come indicano i dati forniti da Hellenic Statistical Authority. Il tonnellaggio lordo delle navi sottoposte lo scorso anno a riparazioni è stato di quasi 8 milioni di GRT (Gross Registered Tonnage), con un aumento del 30,4% rispetto al 2020. 

Rispetto al 2019, invece, il numero di navi riparate nel 2021 è risultato in calo del 7,9% e in diminuzione (-10,9%) sono risultate anche le corrispondenti tonnellate di stazza lorda. Delle 597 navi riparate lo scorso anno in Grecia, 375 sono state sottoposte a lavori in cantieri di riparazione navale, mentre 222 navi hanno ricevuto lavori in bacino di carenaggio.
 

Tag: cantieri - navi