|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 12,17
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Riparazioni navali, in Grecia le attività aumentano in doppia cifra

Dopo il calo del 2020, tornano molte unità in cantiere o in bacino di carenaggio


Nel 2021 in Grecia sono entrate in cantiere o in bacino di carenaggio 597 navi rispetto a 538 dell'anno precedente. L'attività di riparazione navale ha dunque registrato un incremento dell'11% netto, come indicano i dati forniti da Hellenic Statistical Authority. Il tonnellaggio lordo delle navi sottoposte lo scorso anno a riparazioni è stato di quasi 8 milioni di GRT (Gross Registered Tonnage), con un aumento del 30,4% rispetto al 2020. 

Rispetto al 2019, invece, il numero di navi riparate nel 2021 è risultato in calo del 7,9% e in diminuzione (-10,9%) sono risultate anche le corrispondenti tonnellate di stazza lorda. Delle 597 navi riparate lo scorso anno in Grecia, 375 sono state sottoposte a lavori in cantieri di riparazione navale, mentre 222 navi hanno ricevuto lavori in bacino di carenaggio.
 

Tag: cantieri - navi