|
napoli 2
19 agosto 2019, Aggiornato alle 15,32
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Infrastrutture

Rijeka, sette manifestazioni d'interesse per il nuovo container terminal

Tra i candidati vi sarebbe anche un consorzio formato dalle cinesi Ningbo Port e China Road & Bridge Corporation


Sono sette le società interessate alla costruzione ed alla futura gestione del nuovo container terminal in acque profonde nel porto di Rijeka, progetto per il quale l'Authority dello scalo portuale croato ha avviato a marzo una specifica procedura di gara. 

Lo ha annunciato il direttore generale della Port of Rijeka Authority, Denis Vukorepa, al quotidiano Jutarnji List senza rendere noto quali sono le aziende interessate ma precisando che si tratta di "importanti terminal operator" con sedi in Europa, Medio Oriente ed Estremo Oriente.

Secondo il giornale croato, tra i candidati vi sarebbe un consorzio formato dalle cinesi Ningbo Port e China Road & Bridge Corporation. Quest'ultima società sta costruendo in Croazia un ponte sul canale di Peljesac (Sabbioncello). Nelle prossime settimane è attesa la presentazione delle offerte da parte delle sette società interessate al progetto.
 

Tag: container - porti