|
adsp napoli 1
01 dicembre 2022, Aggiornato alle 17,51
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Riduzione dei rifiuti marini, trenta paesi aderiscono all'iniziativa Imo

Il progetto sollecita ad applicare le migliori pratiche per la prevenzione, la diminuzione e il controllo degli scarti di plastica


Trenta paesi rivieraschi aderiscono all'importante progetto lanciato dall'International Maritime Organization (Imo) con l'obiettivo di ridurre i rifiuti marini di plastica provenienti dai settori del trasporto marittimo e della pesca. Il progetto GloLitter Partnerships è implementato in collaborazione con la Fao, con un finanziamento iniziale del governo della Norvegia tramite l'agenzia norvegese per la cooperazione allo sviluppo (Norad). 

Il progetto
Per muoversi verso un futuro a basso contenuto di plastica, il progetto mira a sostenere i paesi in via di sviluppo ad applicare le migliori pratiche per la prevenzione, la riduzione e il controllo dei rifiuti marini in plastica provenienti da quei settori. I rifiuti di plastica hanno effetti devastanti sui nostri oceani, sulla vita marina e sulla salute umana. Ha anche impatti misurabili sulle industrie della pesca e del trasporto marittimo.  

Le cause
Gli attrezzi da pesca scartati possono rappresentare un serio rischio per i pescatori poiché le reti o le lenze possono impigliarsi nelle eliche delle barche o causare danni al motore. C'è anche un impatto economico quando i pescatori o le attività di pesca perdono i loro attrezzi o le specie ittiche vengono catturate con attrezzi abbandonati. I container persi potrebbero anche rappresentare un pericolo di collisione per le navi. Ridurre e prevenire i rifiuti marini di plastica è fondamentale per salvaguardare le risorse marine costiere e globali. 

I paesi coinvolti
I dieci paesi partner principali sono: Brasile, Costa Rica, Costa d'Avorio, India, Indonesia, Giamaica, Kenya, Madagascar, Nigeria e Vanuatu. I venti paesi partner sono: Argentina, Capo Verde, Colombia, Ecuador, Gambia, Mozambico, Nicaragua, Panama, Perù, Filippine, Senegal, Sri Lanka, Isole Salomone, Sudan, Repubblica Unita di Tanzania, Tailandia, Timor Est, Togo, Tonga e Vietnam. 
 

Tag: imo - ambiente