|
napoli 2
19 aprile 2019, Aggiornato alle 16,31
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Personaggi

Rapetto a capo delle risorse umane di Gnv

Dopo aver diretto il personale dell'APM Terminal di Vado Ligure, si occuperà di quello della compagnia genovese


Da gennaio entra in Grandi Navi Veloci Marco Rapetto, nominato nuovo direttore delle risorse umane della compagnia. 47 anni, di Savona, è stato negli ultimi tre anni capo delle risorse umane dell'APM Terminal di Vado Ligure, a Genova. Riporterà direttamente all'amministratore delegato di Gnv, Matteo Catani.

Rapetto è stato direttore risorse umane nel settore dell'acciaio per le società europee del gruppo Metiventest e nel settore dei materiali da costruzione per la società francese Saint Gobain. Ha una laurea in Scienze Politiche conseguita all'Università Cattolica del Sacro Cuore e un master in organizzazione aziendale. La sua carriera professionale è iniziata in società leader di mercato per la ricerca e selezione del personale come Michael Page e Adecco.

Fondata nel 1992, GNV ha una flotta di 14 navi. Opera collegamenti marittimi in Sicilia, Sardegna, Tunisia, Marocco, Spagna, Francia, Albania e Malta, per un totale di 7 linee nazionali e 11 internazionali. È la terza compagnia in termini di capacità di metri lineari e di tonnellaggio della flotta tra quelle che si occupano di cabotaggio nel Mediterraneo, la seconda compagnia in termini di numero letti disponibili per i passeggeri (fonte: Shippax Market 2018).

Tag: nomine