|
napoli 2
30 ottobre 2020, Aggiornato alle 19,27
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Rail Cargo installa il Gps sui carri merci

I nuovi dispositivi digitali su oltre 13 mila vagoni entro il 2020


La società austriaca Rail Cargo, del gruppo OBB, ha avviato il progetto SmartCargo per dotare entro il 2020 circa 13.700 carri merci con un rilevatore satellitare Gps in modo da consentire la tracciabilità del carico in qualunque momento soprattutto a vantaggio del cliente finale. 

Il primo dispositivo è stato montato a metà marzo. Da quel momento, ogni vagone inviato ad una delle officine ÖBB-TS per la manutenzione viene automaticamente equipaggiato con i più moderni dispositivi telematici sul corpo del carrello. 

Questi ultimi consentono di raccogliere online informazioni complete in ogni fase del viaggio, con le relative notifiche di partenza e di arrivo. Grazie a SmartCargo i carri merci sono inoltre gestiti in modo più efficiente, con una conseguente riduzioni degli sforzi di manutenzione e dei costi del vagone.
 

Tag: ferrovie