|
adsp napoli 1
24 giugno 2024, Aggiornato alle 19,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Psa Italy apre un nuovo magazzino a Genova Pra'

Un capannone di 1,200 metri quadri poco distante dal gate, operativo da aprile, con tutti i servizi annessi: pesatura, rizzaggio, trattamenti termici, campionamenti

Il nuovo magazzino PSA a Genova Pra'

Pra' Distripark Europa, società del gruppo singaporeano PSA attiva nel porto di Genova, inaugura un nuovo magazzino nel bacino portuale di Pra', adiacente all'ufficio merci del terminal. Dopo il servizio di pesatura certificata (verified gross mass) rilanciato nel 2022, PSA mette a disposizione di compagnie marittime, caricatori, spedizionieri e aziende di import-export un nuovo prodotto che risponde alle esigenze di efficienza logistica, con l'apertura di uno spazio di 1,200 metri quadri e un'area esterna di 5 mila metri quadri, ad appena 800 metri dal gate di accesso al terminal PSA Genova Pra'.

Il magazzino sarà operativo da aprile, con i primi servizi offerti dalla divisione Port Plus di PSA Italy. Per questo, nei prossimi anni sono previste dieci nuove assunzioni, che si aggiungeranno alle due figure specializzate chiamate a gestire il nuovo magazzino. Oltre alle attività di consolidamento e deconsolidamento dei carichi, PSA intende offrire ai propri clienti i servizi di gestione di inventario di magazzino (prossimamente anche allo stato estero), allestimenti speciali per container, trattamenti termici, pesature, campionamenti e perizie alla merce. Mettendo a sistema la posizione strategica e il know-how maturato nel break bulk, il magazzino offrirà anche il servizio di rizzaggio di merce fuori sagoma. L'obiettivo di PSA è offrire nuovi spazi, servizi e soluzioni in grado di migliorare l'efficienza della filiera logistica, contribuendo a risolvere le criticità che hanno impattato il settore negli ultimi anni, allungando la catena del valore agendo su tempi e costi. 

«Intendiamo dare una risposta alla sempre crescente domanda di attività logistiche a servizio delle spedizioni in arrivo o in partenza nel porto di Pra'», spiega Fabio Bucchioni, supply chain manager di PSA Italy. «La strategia della divisione Cargo Solutions, oggi Port Plus di PSA Italy, é quella di fornire soluzioni  a coloro che utilizzano i nostri terminal e offrire servizi logistici aggiuntivi alle aziende, che sempre più spesso scelgono un porto in base alla capacità di garantire efficienza. La nuova attività intende adottare un approccio ‘customer oriented', in grado di cogliere i reali bisogni del mercato, e processarli con l'obiettivo della futura crescita di PSA Italy nel settore della logistica».

Tag: genova