|
napoli 2
18 ottobre 2021, Aggiornato alle 16,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

PSA Genova dimezza gli incidenti sul lavoro e premia i dipendenti

L'indice LTIF attesta un calo del 46 per cento dei sinistri rispetto al 2019. A febbraio 100 euro da spendere nel welfare aziendale


Per tutto il 2020, il numero di incidenti al terminal PSA Genova Pra' è stato il più basso di sempre. Il Lost Time Injury Frequency, o indice LTIF, comunemente utilizzato per misurare l'andamento degli incidenti, si è attestato a 6,5, con una diminuzione del 46 per cento rispetto al 2019. Anche la gravità degli incidenti è stata inferiore rispetto agli anni precedenti.

Alla luce di questi incoraggianti risultati, e sulla base degli accordi sindacali esistenti, a febbraio tutto il personale sarà premiato con un bonus di 100 euro da spendere sul portale del welfare aziendale.

Il grafico sottostante mostra come l'andamento LTIF al PSA sia costantemente diminuito a partire dal 2013, anno in cui l'indicatore è stato introdotto per tutto il personale interno ed esterno operante nel terminal. 

«Il raggiungimento di questo risultato significativo è stato possibile grazie ai continui investimenti che PSA negli anni ha effettuato per migliorare sia la qualità dei mezzi operativi del terminal sia l'ambiente di lavoro», sottolinea una nota del terminal. Formazione del personale, eventi pubblici sulla sicurezza, confronto tra lavoratori, sindacati e azienda. Un lavoro costante di promozione della cultura della sicurezza sul lavoro. 

PSA ringrazia personale, sindacati e comunità portuale «per l'impegno e la collaborazione nel rendere il nostro porto un luogo di lavoro sempre più sicuro. Continueremo a lavorare con tutte le parti interessate per ridurre ulteriormente i numeri di LTIF».