|
napoli 2
27 settembre 2021, Aggiornato alle 13,33
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Prodotti agricoli, record di esportazioni statunitensi acquistate dalla Cina

In questo momento, gli analisti dicono che è come se la guerra commerciale non fosse mai avvenuta


Gli esportatori statunitensi hanno venduto 15,2 miliardi di dollari di prodotti agricoli alla Cina nei primi sei mesi del 2021, aumentando la possibilità di transazioni record quest'anno, ha scritto l'economista David Widmar sul blog Agricultural Economic Insights. Le vendite, riferisce Hellenic Shipping News, dovrebbero raggiungere i 33,7 miliardi di dollari, con alcuni dei mesi più attivi per il settore agricolo, durante e dopo il raccolto autunnale, che devono ancora venire.

"In questo momento, gli analisti dicono che è come se la guerra commerciale non fosse mai avvenuta –  ha detto Widmar –. "Il commercio è stato un'area di stabilità tra le crescenti tensioni tra Stati Uniti e Cina su una miriade di altre questioni. Ma gli obiettivi di acquisto della Cina scadono alla fine dell'anno e l'amministrazione Biden non ha indicato quali saranno i suoi prossimi passi sul commercio cinese".

L'accordo commerciale "fase uno" del 2020 che ha ridotto la guerra commerciale sino-americana ha chiesto alla Cina di importare quest'anno prodotti alimentari agricoli e ittici statunitensi per un valore di 43,6 miliardi di dollari come parte di 200 miliardi di acquisti complessivi dall'America. La Cina è più vicina a raggiungere l'obiettivo per l'agricoltura che per altre categorie commerciali, ha affermato Widmar. Le vendite da gennaio a giugno di quest'anno sono state del 52%, superiori a quelle della prima metà del 2020.
 

Tag: economia