|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Prezzo regolato dell'elettricità per salvare il trasporto ferroviario. L'appello degli operatori

L'associazione internazionale delle imprese Uirr ricorda che gli ultimi aumenti registrati in Europa variano dal 300 al 1.000%


Salviamo il trasporto ferroviario. È l'appello dell'associazione delle imprese Uirr (Union internationale pour le transport combiné Rail-Route), secondo la quale il prezzo dell'elettricità è aumentato nei vari Paesi d'Europa dal 300% al 1000%, e chiede quindi interventi urgenti altrimenti la rotaia non potrà più porsi come alternativa al camion, il cui costo del gasolio è aumentato del 69% da gennaio 2022. 

Uirr sottolinea che il problema non colpisce solo le grandi compagnie ferroviarie, ma anche Pmi della filiera intermodale. "La Commissione europea – dice il presidente di Uirr Ralf-Charley Schultze – dovrebbe proporre agli Stati membri che gli attori del trasporto combinato siano dichiarati un gruppo di consumatori volatili che dunque devono poter accedere ad un prezzo dell'elettricità regolamentato. Il settore del trasporto merci intermodale dovrebbe essere adeguatamente protetto dagli aumenti incontrollati dei prezzi dell'elettricità, in considerazione delle sue importanti prestazioni dal punto di vista socio-economico".
 

Tag: ferrovie