|
napoli 2
20 settembre 2020, Aggiornato alle 16,15
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Porti, nuovi manager nel team direttivo di GIP

Gruppo Investimenti Portuali annuncia due assunzioni e due promozioni ai vertici dei terminal di Genova e Livorno 


Il Gruppo Investimenti Portuali (GIP) ha annunciato l'assunzione di due senior manager e la promozione di due manager a livello di gruppo. L'azienda che opera attività terminalistiche nel settore dei container nei porti di Genova e di Livorno e attività intermodali con la filiale Logtainer, recentemente è passata sotto il controllo dei fondi Infracapital e InfraVia.

Paolo Casali ha fatto il proprio ingresso in GIP in qualità di finance and integration director. Proveniente dal gruppo portuale Contship Italia, Casali avrà compiti di integrazione tra il SECH, il container terminal genovese di GIP, e Terminal Darsena Toscana (TDT) nel porto di Livorno.

Roberto Ferrari, che ha maturato varie esperienze in diverse realtà portuali, sarà invece il nuovo direttore generale del terminal SECH in sostituzione di Alberto Cortella, che dopo molti anni lascia l'azienda per assumere una nuova posizione di prestigio in un altro settore.

E' inoltre stata costituita la nuova posizione di direzione HR di gruppo, con l'incarico di responsabile di tutte le politiche di Human Resources di GIP affidato a Massimo Lavezzini, che mantiene la carica di direttore personale e qualità di SECH.

Infine è stata creata a Genova la direzione marketing di GIP di cui è entrato a far parte Massimiliano Cozzani, che negli ultimi anni ha ricoperto il ruolo di direttore commerciale di TDT.