|
napoli 2
15 gennaio 2021, Aggiornato alle 18,05
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Per Hapag Lloyd un 2020 meglio del previsto

La compagnia tedesca ha ritoccato al rialzo i valori degli utili previsti per l'esercizio finanziario annuale


Hapag-Lloyd chiude l'anno della pandemia meglio del previsto. Grazie ad una sostenuta domanda di mercato di capacità di trasporto containerizzato, la compagnia tedesca sta infatti registrando risultati economici superiori alle attese e questo, annuncia, la induce a ritoccare al rialzo i valori degli utili previsti per l'esercizio finanziario annuale 2020. 

La società armatoriale stima che l'esercizio si concluderà con un valore dell'EBITDA compreso tra 2,6 e 2,7 miliardi di euro rispetto alla precedente previsione di 2,4-2,6 miliardi e rispetto all'EBITDA di 1,99 miliardi archiviato nell'esercizio annuale 2019. 

L'utile operativo sarà di circa 1,25-1,35 miliardi di euro rispetto alla precedente stima di 1,1-1,3 miliardi e rispetto ad un EBIT di 811 milioni di euro raggiunto l'anno scorso. Hapag-Lloyd, che attualmente sta impiegando tutte le unità della flotta, ha spiegato che il nuovo range dell'EBIT include svalutazioni per circa 100 milioni scaturite da una programmata di ottimizzazione del proprio portafoglio di navi.