|
adsp napoli 1
16 maggio 2022, Aggiornato alle 17,07
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Pedaggi, con UnipolMove arriva l'alternativa a Telepass

Il nuovo sistema consente anche di pagare multe, bollo auto, parcheggi, Ztl e rifornimento di carburante


Con UnipolMove, la holding finanziaria Unipol lancia la prima alternativa su larga scala a Telepass, il servizio che consente di superare i caselli autostradali senza fermarsi a pagare il pedaggio. Oltre a far alzare le sbarre dei caselli autostradali, UnipolMove consentirà di pagare multe, bollo auto, parcheggi, Ztl e rifornimento di carburante. La fine del monopolio di Telepass – creata dal gruppo Autostrade nel 1997 e controllata al 51% da Atlantia – era stata sancita dalla direttiva europea 2019/520 sull'interoperabilità dei sistemi di telepedaggio autostradale, recepita in Italia dal decreto legislativo 153 del 5 novembre 2021.

Il confronto dei costi è a favore del nuovo arrivato. Proprio nei giorni scorsi Telepass ha infatti annunciato un rincaro di 0,57 euro al mese per il Telepass family, che ne porta il costo annuo a ridosso dei 22 euro, e di 0,28 euro al mese dell'apparato aggiuntivo (opzione Twin). L'alternativa offerta da Unipol, gratis per i primi sei mesi, costa un euro al mese, quasi la metà del Telepass. Ad oggi l'unica alternativa al Telepass, ma solo per i veicoli pesanti, era rappresentata dal sistema messo a punto da Dkv.