|
Porto di Napoli
15 dicembre 2018, Aggiornato alle 12,25
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture

Passeggeri e rotabili crescono nel Nord Sardegna

Nel mese di gennaio i viaggiatori sono aumentati in tutti e tre gli scali di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres


Partono con il piede giusto nel 2017 i tre porti del Nord Sardegna, in particolare per quanto riguarda il traffico di passeggeri e rotabili.

Negli scali di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres, l'Autorità portuale ha reso noto che a gennaio ha registrato 11mila passeggeri in più e un incremento del 12% sul gennaio 2016. Nel dettaglio, i viaggiatori nel porto di Olbia sono stati poco più di 58.500 (+2,4%), nel porto di Golfo Aranci 14.277 (+76,5%) e nel porto di Porto Torres 26.213 (+13,2%).

In crescita anche il dato delle merci su gommato che, ad Olbia, aumentano del 3,51%, con 327.779 tonnellate rispetto alle 316.651 del 2016. Incremento del 26,83% su Porto Torres, che apre il 2017 con 107.041 tonnellate rispetto alle 84.394 dell'anno passato.