|
napoli 2
25 settembre 2020, Aggiornato alle 17,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Parco Sommerso di Gaiola, obiettivo riapertura

Il soggetto gestore ha predisposto un piano di sicurezza che garantisce l'osservanza di tutte le prescrizioni anti-contagio


Comune di Napoli e Parco Sommerso di Gaiola stanno lavorando attivamente per riaprire quanto prima al pubblico il Parco sommerso, dopo la chiusura imposta delle misure governative per l'emergenza Covid-19. A tal fine, il soggetto gestore ha fatto predisporre un piano di sicurezza che garantisce l'osservanza di tutte le prescrizioni anti-contagio indicate dal governo e che contempla anche le normative di sicurezza previste per l'area di balneazione pubblica ospitata all'interno del Parco. 

Intanto, l'assessore comunale con delega al mare Francesca Menna, sta seguendo personalmente la vicenda ed ha già eseguito un sopralluogo congiunto alla Gaiola con il direttore Maurizio Simeone per valutare assieme tutte le criticità esistenti. 

In settimana è previsto un tavolo tecnico presso la Capitaneria di Porto di Napoli finalizzato alla definizione dei dettagli operativi e interventi da dover realizzare per poter mettere in atto il protocollo tecnico di sicurezza per l'apertura e fruizione pubblica del Parco Sommerso di Gaiola in ottemperanza alle misure di prevenzione da contagio.
 

Tag: ambiente