|
napoli 2
17 gennaio 2022, Aggiornato alle 18,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Operazione "Averno", l'indagine ambientale del Parco regionale dei Campi Flegrei

Attività finalizzata a tutelare il patrimonio di biodiversità del sito e individuare le alterazioni ambientali antropiche


Un'indagine scientifica per conoscere lo stato ambientale ed ecologico del lago d'Averno. La sta conducendo L'Ente Parco regionale dei Campi Flegrei con un proprio specifico progetto denominato appunto Operazione "Averno".

L'acquisizione di questi dati ambientali è necessaria premessa conoscitiva per le successive elaborazioni e ricerche finalizzate a monitorare lo stato di conservazione dello specchio d'acqua, del suo patrimonio di biodiversità e ad individuare le alterazioni ambientali antropiche che lo possono compromettere. Le attività sono coordinate da Sergio Bravi del dipartimento di Scienze della Terra, Ambiente, Risorse dell'Università di Napoli Federico II. 

Le indagini in programma prevedono: il rilevamento batimetrico dei fondali; l'individuazione e ubicazione su mappa di eventuali punti con evidenze di scarichi in lago; la campionatura sedimenti del fondale e delle acque (in punti chiave, individuabili a seguito di mappatura batimetrica); il rilevamento di parametri chimico-fisici in colonna d'acqua, con sonda multiparametrica.
 

Tag: ambiente