|
napoli 2
11 novembre 2019, Aggiornato alle 15,38
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Onorato, accordo in Cina per le due ro-pax più grandi del mondo

Le navi saranno realizzate dal cantiere GSI di Guangzhou


La famiglia Onorato e il cantiere cinese di Guangzhou (Guangzhou Shipyard International) hanno siglato l'intesa per la costruzione di due navi ro-pax che saranno utilizzate dal gruppo Moby sulla rotte da e per la Sardegna. Le nuove unità, riferisce il gruppo armatoriale, assommano tre primati a livello mondiale.

Il primo relativo alle loro dimensioni: con una lunghezza fuori tutto di 237 metri per una larghezza di 32 metri e un tonnellaggio lordo di 69.500 tonnellate, ma specialmente con una capacità di trasporto di circa 2500 passeggeri e 1300 auto al seguito le nuove navi saranno le più grandi ro-pax operanti nel mondo. 

Il secondo relativo all'adozione di dotazioni anti-inquinamento. Le nuove costruzioni non solo prevedono l'installazione di scrubber ibridi di ultima generazione destinati ad abbattere le emissioni: le navi saranno anche LNG ready, ovvero predisposte già al passaggio dal carburante tradizionale al gas naturale. 

Il terzo primato si riferisce ai cantieri cinesi GSI che saranno impegnati nella pianificazione e realizzazione di una nave dagli elevatissimi standard per i passeggeri, vero e proprio anello di congiunzione  - spiega la compagna – fra i tradizionali ferries e le navi da crociera. 

La prima nave sarà pronta entro 36 mesi, con keel laying previsto nel giugno 2020 ed entrata in servizio per la stagione di punta del 2022. La seconda nave gemella seguirà a distanza di sei mesi dalla prima.
 

Tag: cantieri