|
adsp napoli 1
24 giugno 2024, Aggiornato alle 19,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Obiettivo zero emissioni: FS presenta il report "Just Transition e Trasporti"

Il progetto si concentra su tre aree prioritarie: la mitigazione del cambiamento climatico, la tutela ambientale e sociale e l'impatto positivo sulle comunità

(Ph: FS News)

L'obiettivo del Green Deal è rendere l'Europa il primo continente climaticamente neutro entro il 2050. Questo obiettivo viene esteso anche al settore dei trasporti italiani, al fine di raggiungere zero emissioni nette di gas serra entro il 2050 e una riduzione del 43,7% delle emissioni di gas serra entro il 2030 rispetto ai livelli del 2005. In questo scenario, presso la sede di Roma del gruppo FS, è stato presentato il report Just Transition e Trasporti, un'iniziativa che affronta la sfida della just  transition, mirando a garantire inclusività, equità e sostenibilità nel lungo periodo. 

Questo progetto, spiega FS News, si concentra su tre aree prioritarie: la mitigazione del cambiamento climatico, la tutela ambientale e sociale e l'impatto positivo sulle comunità. I risultati di questo confronto e approfondimento si traducono in una serie di iniziative concrete e nel coinvolgimento attivo delle parti interessate.

Dopo una fase preliminare di coinvolgimento degli stakeholder avvenuta tra dicembre 2023 e gennaio 2024, il progetto si propone di redigere un rapporto introduttivo che esamina gli aspetti più significativi e problematici della transizione climatica nel mondo dei trasporti. Tra le varie misure possibili, emerse da un confronto con gli stakeholder coinvolti, grande attenzione è stata posta al potenziamento del trasporto su rotaia attraverso la programmazione a medio-lungo termine grazie ai fondi del Pnrr. 

Il report presenta il concetto di transizione giusta, esaminando i potenziali impatti sociali, economici e demografici derivanti dalla transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio. Successivamente, affronta la sua applicazione nel settore dei trasporti, concentrandosi sulla condizione della povertà dei trasporti e sulle sue implicazioni socioeconomiche. Vengono esplorati gli impatti delle misure di mobilità sostenibile nel trasporto passeggeri, inclusi gli strumenti per mitigare i divari sociali e territoriali emergenti. Vengono analizzati, inoltre, i contributi degli stakeholder del gruppo FS riguardanti il ruolo della modalità ferroviaria nella transizione verde. Infine, approfondisce la questione relativa alla misurazione della povertà dei trasporti, cercando di individuare metriche e approcci quantitativi per valutare l'equità e la sostenibilità nel settore dei trasporti.
 

Tag: ferrovie