|
adsp napoli 1
10 agosto 2022, Aggiornato alle 19,39
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Napoli, Comune stanzia 5,7 milioni per aprire il molo San Vincenzo

La giunta di Manfredi approva un finanziamento di progetto per realizzare una passerella che dal Molosiglio aggiri la base navale all'ingresso, risolvendo una questione annosa

Il molo San Vincenzo (Paolo Bosso)

a cura di Paolo Bosso

Il Comune di Napoli stanzia 5,7 milioni di euro per aprire il molo San Vincenzo alla città. Oggi la giunta del sindaco Gaetano Manfredi ha approvato due delibere, una sulla copertura economico-finanziaria dell'opera, inserendola nel contratto istituzionale di sviluppo Napoli-Centro storico, mentre l'altra delibera approva il testo di un protocollo amministrativo che pone le basi per i progetti di fattibilità ed esecutivi, da firmare con il ministero della Difesa, la Sovrintendenza, l'Autorità di sistema portuale del Tirreno Centrale e l'Agenzia del Demanio, gli stessi soggetti del protocollo d'intesa firmato ad aprile scorso

Lo stanziamento, approvato su proposta congiunta del sindaco, dell'assessore ai Trasporti, Edoardo Cosenza, e dell'assessore all'Urbanistica, Laura Lieto, servirà per riqualificare il molo borbonico e realizzare una passerella che dalla radice aggiri il presidio della Marina militare, sede del comando logistico del Sud Italia. Per accedere al molo si costeggerà la base navale dal lato del porticciolo del Molosiglio, poco lontano dalla stazione marittima, permettendo alle persone di usufruire di un molo storico, molto ampio, lungo circa due chilometri, proteso verso il mare del golfo di Napoli.

Viene superata una questione annosa, quella di aprire al pubblico un molo occupato all'ingresso da un presidio inalienabile della Marina militare. Negli ultimi anni le associazioni Propeller Clubs e Friends of molo San Vincenzo hanno lavorato per promuoverne l'apertura coinvolgendo le autorità, organizzando open day, maratone amatoriali e passeggiate culturali, anche tramite traghettamenti che dalla stazione marittima bypassassero l'accesso militarizzato. 

«Continua l'impegno dell'amministrazione per restituire il mare ai cittadini aprendo finalmente il molo San Vincenzo alla città», commenta il sindaco Manfredi. «Oggi – continua - due atti concreti che consentiranno, attraverso il prolungamento pedonale di piazza Municipio verso l'area portuale, di raggiungere la base navale ed il molo San Vincenzo secondo il percorso approvato in linea tecnica in aprile ed oggi finanziato».

Tag: napoli