|
adsp napoli 1
29 novembre 2022, Aggiornato alle 18,32
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Multi Service Terminal Marghera ordina una mobile harbor crane

Un mezzo di sesta generazione a zero emissioni che potenzierà la movimentazione delle rinfuse del terminal gestito da FHP Holding Portuale

(New Jersey National Guard/Flickr)

FHP Holding Portuale, l'investitore portuale del fondo F2i, ha ordinato una gru mobile di tipo Gottwald di sesta generazione per il Multi Service Terminal del porto di Marghera. Lo rende noto la produttrice Konecranes

L'ordine è stato fatto ad aprile e la consegna con messa in servizio è prevista per novembre prossimo. Sarà destinata a potenziare la movimentazione dei prodotti alla rinfusa.

È una gru portuale mobile (mobile harbor crane) Konecranes Gottwald ESP.7B, con un raggio di lavoro di 51 metri una capacità di 125 tonnellate. È dotata di alimentazione esterna, per zero emissioni locali di scarico e ridotta rumorosità se azionata tramite la rete portuale.

Il Gruppo FHP Holding Portuale gestisce piattaforme logistiche a Carrara, Livorno, Monfalcone e Venezia.

-
credito immagine in alto

Tag: marghera