|
adsp napoli 1
20 aprile 2024, Aggiornato alle 20,22
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Infrastrutture

Msc ordina dieci portacontainer a gas

In consegna tra il 2026 e il 2027, rappresentano una consistente commessa per l'armatore, che in portafoglio ha in ordine quasi un terzo della capacità esistente della flotta

Un render delle portacontainer ordinate da Msc (cimc.com)

La compagnia marittima Mediterranean Shipping Company (Msc) ha ordinato al cantiere cinese Zhoushan Changhong International Shipyard, i cui stabilimenti sono nella provincia di  Zhoushan, dieci grandi portacontainer da 10,300 TEU alimentate a gas naturale liquefatto.

La consegna è prevista tra la fine del 2026 e il 2027. Il valore della commessa non è stato reso noto.

Sono navi dual-fuel, cioè con motori ottimizzati per utilizzare carburante diesel tradizionale e l'innovativo gas naturale liquefatto. Sono sviluppate dall'Ocean Engineering Design and Research Institute di Shanghai, il centro di ricerca marittimo del colosso di stato China State Shipbilding Corporation.

Secondo gli ultimi dati di Alphaliner, Msc ha 123 nuove navi in costruzione, pari complessivamente a 1,58 milioni di TEU, quasi un terzo (31,3%) della capacità della flotta esistente.

-
credito immagine in alto

Tag: msc - ambiente