|
adsp napoli 1
21 maggio 2024, Aggiornato alle 11,04
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4

Msc Foundation raggiunge 12 milioni di euro in donazioni Unicef

La collaborazione è iniziata nel 2009, portando avanti tanti programmi di aiuto per decina di migliaia di bambini, in tutto il mondo


Msc Foundation e Unicef festeggiano un traguardo simbolico ma significativo per una collaborazione che va avanti da 13 anni.. Il totale delle donazioni provenienti dalle attività di raccolta fondi di Msc per i programmi di UNICEF ha infatti superato i 12 milioni di euro.

Dal 2009 Msc Foundation ha portato avanti 6 diversi programmi in 8 Paesi, aiutando l'Unicef a sostenere l'istruzione di 8 mila bambini in 126 comunità vulnerabili in Brasile, a combattere la malaria in Africa, ad assistere il programma cinese di integrazione alimentare per prevenire la malnutrizione infantile e a fornire trattamenti terapeutici salvavita pronti all'uso a più di 115 mila bambini affetti da malnutrizione acuta grave in Etiopia, Sudan del sud, Somalia e Malawi.

Nel 2019, Msc Foundation è anche intervenuta come primo partner nel programma "I rifiuti di plastica vanno a scuola" in Costa d'Avorio. Un'iniziativa che agisce su tre fronti attraverso il supporto delle donne emarginate che raccolgono i rifiuti, la trasformazione e il riciclo dei rifiuti di plastica raccolti in mattoni e il loro utilizzo per la costruzione di aule moderne ed ecologiche. L'importanza di questa terza componente non può essere sottovalutata in un Paese in cui 1,6 milioni di bambini attualmente non frequentano la scuola, soprattutto perché mancano le strutture da adibire all'istruzione.

Il sostegno incessante della Fondazione ha permesso al programma di avere un impatto significativo sulla vita di migliaia di bambini, offrendo loro l'accesso all'istruzione e un futuro più luminoso. Ma il suo impatto si estende anche oltre, avendo rimosso tonnellate di rifiuti plastici dalle discariche e sostenendo l'empowerment femminile grazie all'educazione delle donne vulnerabili come raccoglitrici di rifiuti. Msc è stata anche determinante nella creazione della fabbrica sostenuta dall'Unicef in cui i rifiuti di plastica vengono utilizzati per la costruzione di mattoni moderni e resistenti.

Ad oggi, "Plastic Waste Goes to School" ha formato 188 donne, ora organizzate in un'associazione formale, riciclando circa 616 tonnellate di rifiuti plastici e completando 112 aule moderne che hanno consentito a 6,224 bambini di accedere a un'istruzione di qualità.

L'ampio sostegno di Msc Foundation all'Unicef comprende la campagna di raccolta fondi "Get On Board for Children" presente sulle navi Msc Crociere oltre alle collaborazioni per l'istruzione, il sostegno alle comunità e le iniziative di soccorso di emergenza. Inoltre, la Fondazione organizza attività di advocacy per sensibilizzare l'opinione pubblica sul lavoro dell'Unicef, anche attraverso la canzone "I Can Believe: Msc for Unicef" e attività di edutainment a bordo della flotta Msc Crociere, che coinvolgono ogni anno migliaia di bambini e ragazzi. Tra le diverse iniziative rientra anche la rivista Kids United, che offre ai bambini un modo divertente e interattivo di imparare affrontando anche temi importanti, come parte emozionante e piacevole della loro esperienza di crociera.

Oltre a ciò, Msc Foundation offre una buona visibilità pubblica, avendo incluso l'Unicef in oltre 20 eventi internazionali. Mostrando le iniziative e l'impatto dell'Unicef, la fondazione aumenta la consapevolezza e aiuta ulteriormente l'organizzazione nella sua missione di migliorare la vita dei bambini in tutto il mondo. Recentemente nelle donazioni sono state incluso l'assistenza alle comunità devastate dalle inondazioni in Malawi, dal ciclone Idai in Mozambico e Zimbabwe, dall'Ebola nella Repubblica Democratica del Congo e dalla pandemia COVID-19 in tutto il mondo.

Tag: msc