|
adsp napoli 1
16 luglio 2024, Aggiornato alle 19,41
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Msc Crociere fa il pieno di passeggeri in Italia nel 2024

4,2 milioni di persone previsti a bordo di 16 navi che toccheranno 14 porti, per un totale di 1,075 approdi


Il 2024 sarà un altro anno record per Msc Crociere nel movimento passeggeri in Italia, trasportando a bordo delle sue navi in giro per il mondo circa 4,2 milioni di persone, circa 200 mila in più rispetto all'anno scorso (+5%). Gli scali, riferisce la compagnia del gruppo Msc oggi a Milano durante la tradizionale conferenza stampa di inizio anno, svoltasi presso il nuovo temporary store "MSC Lighthouse", saranno 1,075 con 16 navi, su un totale di 22 della flotta complessiva, in 14 porti italiani.

«Un paese nel quale il settore crocieristico genera complessivamente una ricaduta economica pari a circa 15 miliardi di euro e dà lavoro a oltre 125 mila persone», sottolinea Leonardo Massa, managing director di Msc Crociere, oggi a Milano durante la tradizionale conferenza stampa di inizio anno svoltasi presso il nuovo temporary store "MSC Lighthouse". Solo la compagnia, per parte sua, ha in costruzione sei navi da crociera classe ‘Explora Journeys' affidate a Fincantieri, quantificabili in circa 3,5 miliardi di euro di costi complessivi.

In conferenza stampa sono intervenuti anche il direttore commerciale di Msc Crociere, Luca Valentini, che ha presentato le novità della programmazione crocieristica 2024/2025, con particolare focus sugli itinerari nei Caraibi, Nord Europa, Medio Oriente e Mediterraneo, e il direttore marketing Andrea Guanci, che ha illustrato i piani strategici relativi al posizionamento del brand nel corso della prossima stagione, tra progetti di comunicazione, partnership e content strategy.

Tra le principali novità nella programmazione di quest'anno vi è il ritorno di Msc Crociere nel porto di Cagliari, oltre alla conferma di importanti scali serviti nel 2023. Un'offerta sempre più ampia, resa possibile anche grazie alla collaborazione instaurata con le comunità locali di riferimento, che anche quest'anno permetterà ai passeggeri di visitare alcune delle meraviglie del nostro Paese. L'elenco completo dei porti italiani serviti comprende: Genova, Civitavecchia, Napoli, Palermo, Ancona, Bari, Trieste, Cagliari, Messina, Brindisi, La Spezia, Olbia, Livorno e Venezia (Marghera).

Guardando al prossimo futuro, Msc Crociere è impegnata per l'ulteriore espansione della flotta che, dopo gli ultimi arrivi di Msc Euribia ed Msc Seascape, accoglierà nel 2025 Msc World America, seconda nave dell'innovativa World Class e terza della compagnia alimentata a Gnl. Per la propria stagione inaugurale, MSC World America avrà come homeport PortMiami, il nuovo terminal del Gruppo Msc, che una volta completato sarà il più grande del Nord America.