|
napoli 2
26 gennaio 2021, Aggiornato alle 21,24
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Molo polisettoriale di Taranto, parte la seconda fase dei lavori

L'intervento interessa gli ulteriori 600 metri di banchina per arrivare a 1200 metri a partire dalla testata


L'Autorità portuale di Taranto, in merito allo stato di avanzamento dei lavori di ammodernamento della banchina di ormeggio al Molo Polisettoriale, comunica che il 29 giugno sono state consegnate all'impresa esecutrice dei lavori le aree per l'esecuzione della seconda ed ultima fase degli interventi.

La seconda fase, spiega l'Authority, interessa gli ulteriori 600 metri di banchina per arrivare a 1200 metri a partire dalla testata. L'ultimazione della prima fase, riguardante i primi 600 metri, è prevista tra circa un mese. Sono anche in corso, da parte di ditta specializzata nel settore, le operazioni di movimentazione di cinque gru di banchina dalle attuali posizioni, al fine di liberare le aree di cantiere della seconda fase dei lavori lungo la banchina.