|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 14,05
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Armatori

Minoan Lines, nel 2017 salgono di un quarto i ricavi delle attività  correnti

Quasi raddoppiato l'utile dopo le imposte per la compagnia ellenica del gruppo Grimaldi


Nel 2017 i ricavi dalle attività operative correnti della compagnia greca Mìnoan Lines, del gruppo Grimaldi, sono risultati pari a 79,5 milioni di euro, con un incremento del 27,3% rispetto a 62,4 milioni del 2016. La compagnia ellenica ha registrato un EBITDA di 20,1 milioni di euro e un utile dopo le imposte di circa 4,1 milioni di euro (sia tenendo conto delle sole attività correnti che includendo le attività cessate) rispetto ad un utile dopo le imposte di 2,2 milioni di euro dalle attività correnti e un utile dopo le imposte di 20,7 milioni di euro al lordo delle attività cessate nel 2016.

 

Minoan Lines ha chiuso il 2017 con ricavi a livello consolidato di 80 milioni di euro, con una diminuzione del 50% rispetto a 160,3 milioni dell'anno precedente. La riduzione, rende noto la compagnia, è effetto della registrazione quali attività operative cessate dei servizi realizzati da Minoan nel Mare Adriatico in quanto scaduti all'inizio del 2017 i contratti di noleggio tra la compagnia e il gruppo Grimaldi relativi alle navi Cruise Europa e Cruise Olympia operate su queste rotte l'operatività delle due navi è stata assunta da una filiale del gruppo napoletano e nel contempo Minoan Lines è stata nominata agente generale del gruppo partenopeo.