|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 12,35
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Merci su ferro tra prospettive e criticità. Il Forum

Quest'anno, con il caro energia, i costi per gli operatori ferroviari sono aumentati di quattro volte e mezzo


Nuovi progetti per i treni lunghi, pedaggi più bassi, un miglioramento dei collegamenti ferroviari tra i porti, principali punti di sbarco della merce, e la gomma cui è affidato l'ultimo miglio del trasporto. Questi i principali argomenti discussi al Forum Mercintreno, l'appuntamento annuale tra i maggiori player del settore ferroviario del trasporto merci che si è tenuto la scorsa settimana a Roma nella sede del Cnel. 

Una giornata di approfondimento, tra luci e ombre, della logistica via treno, alle prese con una crescita del traffico, sebbene con numeri ancora moderati, la richiesta di target sfidanti da parte dell'Europa, e dall'altra parte con l'esigenza di trovare soluzioni immediate ai problemi che affliggono il settore. Primo fra tutti, secondo gli esperti, il caro energia: secondo quanto emerso nel corso del Forum si stima che da settembre 2020 a settembre 2022 i costi per gli operatori ferroviari siano aumentati di quattro volte e mezzo. 

"Ci stiamo muovendo in un contesto di instabilità internazionale, causato dalla pandemia e dagli eventi bellici, che ha prodotto le note difficoltà negli approvvigionamenti, il caro energia e l'aumento dei costi della logistica. Ma tutto questo non fa altro che rendere ancora più evidente l'importanza di una filiera logistica che trovi il suo fulcro nel trasporto merci su ferrovia  – così Gianpiero Strisciuglio, ad Mercitalia Logistics del gruppo FS Italiane -. Come Polo Logistica ci stiamo confrontando con i partner del settore, dallo shipping alla gomma per il primo e l'ultimo miglio, e con il mondo delle infrastrutture. Supportati da una regolazione adeguata, sono sicuro che troveremo la risposta per questa sfida della logistica e dello shift modale che ci vede tutti protagonisti".