|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 15,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Mercato europeo dell'auto: dodici mesi di crescita

Prosegue il trend positivo a luglio, ma la flessione dell'anno scorso fu causata dalla carenza di alcune materie prime


Nel complesso dei Paesi dell'Unione europea allargata all'EFTA (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera) e al Regno Unito, a luglio le immatricolazioni di auto ammontano a 1.022.468 unità, il 16,7% in più rispetto a luglio 2022. "A luglio 2023 il mercato auto europeo prosegue il trend positivo, raggiungendo così dodici mesi consecutivi di crescita, anche grazie al confronto con un luglio 2022 ancora in flessione a doppia cifra (-10,6%) per via della carenza di alcune materie prime, soprattutto semiconduttori", afferma Roberto Vavassori, presidente di Anfia (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica). 

La maggior parte dei mercati europei registra un rialzo significativo, compresi i cinque major market (incluso U.K.): il Regno Unito realizza la performance migliore (+28,3%), seguito da Francia (+19,9%), Germania (+18,1%), Spagna (+10,7%) e Italia (+8,7%). I primi sette mesi del 2023, ricorda Anfia, raggiungono così i 7,6 milioni di unità immatricolate (+17,6%), ma, nonostante la ripresa del comparto – favorita dall'attenuarsi delle difficoltà legate alle catene di fornitura e alla catena della logistica - il mercato complessivo risulta ancora al di sotto dei volumi pre-pandemia (-22% rispetto a gennaio-luglio 2019).
 

Tag: automotive