|
napoli 2
23 settembre 2020, Aggiornato alle 19,31
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Mercato auto cresce a novembre, ma perde nel 2019

Nell'anno in corso sono state immatricolate quasi 1,8 milioni di unità


Un mese positivo nel complesso di un anno fiacco. Questo emerge dai dati pubblicati dal Mit sul mercato dell'auto in Italia. A novembre ci sono state 150.587 immatricolazioni, in crescita del 2,2% rispetto allo stesso mese del 2018. I volumi immatricolati nei primi undici mesi del 2019 ammontano, così, a 1.775.884 unità, lo 0,6% in meno rispetto ai volumi dello stesso periodo dell'anno scorso.

"Nel mese di novembre, come nei due mesi precedenti, il mercato dell'auto presenta un segno positivo anche se con una crescita più contenuta (+2,2%), complice anche un giorno lavorativo in meno (20 giorni lavorativi a novembre 2019 contro i 21 di novembre 2018)", commenta Paolo Scudieri, presidente di Anfia, l'associazione nazionale dell'industria automobilistica.

Il cumulato da inizio 2019 chiude con volumi più bassi rispetto allo stesso periodo del 2018 e del 2017, nonostante il recupero del 7,2% registrato negli ultimi 3 mesi. Considerando che dal 2015 al 2018 la media delle immatricolazioni di auto nuove nel mese di dicembre è stata attorno a 120 mila unità, il 2019 potrebbe chiudere a 1,9 milioni di nuove registrazioni.
 

Tag: automotive