|
napoli 2
04 luglio 2020, Aggiornato alle 10,35
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori

Maxi investimento Msc sugli scrubber

All'interno di un piano da 1,5 miliardi di dollari, la seconda compagnia container al mondo installerà filtri per abbattere le emissioni di zolfo

Diego Aponte, amministratore delegato del gruppo Msc

Mediterranean Shipping Company (MSC) ha avviato un piano di ammodernamento della flotta da 1,5 miliardi di dollari, di cui una parte sarà dedicata all'installazione di scrubber, filtri per abbattere l'emissione di ossidi di zolfo.

Lo ha detto l'armatore di Ginevra in una nota, confermando i rumors dei mesi scorsi, spiegando che l'investimento servirà alla compagnia per essere in linea con le normative IMO del 2020 che imporranno un taglio alle emissioni di zolfo sette volte meno il livello attuale.

Il gruppo ha sottolineato che l'installazione di scrubber resta un procedimento costoso. L'alternativa sarebbe l'acquisto di combustibile con il tenore di zolfo giusto, il che non richiede l'utilizzo di scrubber. Su questo la compagnia ha detto che i carburanti ecologici costituiranno «l'asse portante della strategia di Msc».

Tag: ambiente - msc - zolfo