|
napoli 2
30 settembre 2020, Aggiornato alle 20,26
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Marina resort, ritorna l'Iva al 10 per cento

Con l'approvazione della Conferenza Stato-Regioni il decreto attuativo diventa operativo


Ieri la Conferenza Stato-Regioni ha approvato il nuovo decreto attuativo dei Marina resort che rende nuovamente operativa l'applicazione dell'Iva turistica al 10 per cento agli ormeggi cosiddetti "a breve", ovvero inferiori all'annualità. Approvata a novembre dell'anno scorso, la misura viene approvata per la seconda volta dopo che a febbraio scorso la Corte costituzionale l'aveva dichiarata illegittima perché non prevedeva proprio l'approvazione della Conferenza.
 
«Una decisione che, con la stagione estiva ormai imminente, ci risolleva. È un risultato importante che premia il lavoro di squadra svolto finora con Ucina e che consentirà di agevolare il turismo nautico lungo le nostre coste, di creare nuovi posti di lavoro e nuove opportunità di investimento», ha commentato il presidente Assomarinas Roberto Perocchio.