|
Porto di Napoli
19 ottobre 2018, Aggiornato alle 10,09
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori

Maersk (Damco) termina il suo primo viaggio Cina-Europa

Damco Rail ha trasportato attrezzi di Decathlon da Wuhan alla Francia


Continuano le sperimentazioni di viaggi transcontinentali delle merci esclusivamente via treno. L'ultimo è arrivato pochi giorni fa, in Francia, «in perfetto orario», gestito da un operatore non da poco, Damco Rail, il ramo spedizioni ferroviarie della danese Maersk. 19 giorni di viaggio per il treno blocco, dal 28 ottobre al 16 novembre. Partito da Wuhan, nella provincia di Hubei, è arrivato nei pressi della costa atlantica dopo aver percorso 10,815 chilometri. A bordo, un carico di forniture di articoli sportivi per Decathlon.

«La traversata dimostra che abbiamo un servizio valido, in grado di supportare le aziende che cercano metodi più economici e sostenibili per trasportare le loro merci dalla Cina all'Europa», commenta Philippe Dunand, global account director di Damco. La società ha annunciato che allargherà in futuro il servizio anche ad altre aziende.

Damco Rail è stata fondata nel 2014 ed è specializzata nelle lunghe percorrenze. Offre un servizio combinato camion-treno tra Vietnam ed Europa via Cina, nave-treno tra Taiwan ed Europa, sempre attraverso la Cina. È presente in 100 paesi impiegando 11 mila persone. Nel 2016 il fatturato è stato di 2,5 miliardi di dollari, movimentando 659 mila teu via mare e 190 mila tonnellate di merci via aereo.