|
napoli 2
22 ottobre 2021, Aggiornato alle 15,14
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Luciano Guerrieri alla guida del sistema portuale di Livorno

Intesa tra la Regione Toscana e il ministero dei Trasporti. È stato sindaco di Piombino e presidente del porto, di Porto 2000, vicepresidente di Assoporti e di Federlogistica

Luciano Guerrieri (Il Tirreno)

Intesa raggiunta sul nuovo presidente dell'Autorità di sistema portuale del Tirreno Settentrionale (Livorno). Regione Toscana e ministero dei Trasporti hanno raggiunto l'intesa su Luciano Guerrieri.

«Stimo Guerrieri da sempre, per le capacità di grande competenza in ambito portuale e marittimo, maturata anche durante il suo incarico come presidente e commissario straordinario del Porto di Piombino, presidente di Porto 2000 a Livorno, vicepresidente di Assoporti e Federlogistica, oltre che nei suoi mandati come sindaco [di Piombino] dal 1995 al 2004», ha commentato la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli.

«Con lui alla sua guida potremo guardare alla valorizzazione dell'Arciplego e alla realizzazione dei progetti regionali che riguardano le vie marittime. Sono sicuro che insieme riusciremo a guidare il porto di Livorno verso la realizzazione della Darsena Europa e lo sviluppo portuale ed a completare il nuovo porto di Piombino», ha commentato il governatore della Toscana, Eugenio Giani.

-
credito immagine in alto

Tag: nomine - livorno