|
napoli 2
03 agosto 2021, Aggiornato alle 19,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Logistica e nuovo governo, Grimaldi: "Ministri autorevoli"

Guido Grimaldi soddisfatto «che Draghi abbia scelto nella sua squadra di governo molti illustri nomi che ALIS ha potuto apprezzare in diverse occasioni»


«Avevamo già espresso un giudizio positivo sulle prime dichiarazioni del presidente Draghi riferite al ruolo essenziale svolto dal trasporto e dalla logistica per la campagna vaccinale e, conseguentemente, per la tenuta socio-economica del Paese. Dopo l'insediamento della squadra dei ministri, confermiamo ancora di più la piena condivisione e la massima collaborazione e disponibilità da parte di ALIS per lavorare con il nuovo esecutivo alla crescita economica e sostenibile del nostro Paese». Così il presidente di ALIS, Guido Grimaldi, commenta la formazione del nuovo governo Draghi.

«Nella lista dei ministri – continua Grimaldi - abbiamo il piacere di leggere nomi di personalità autorevoli che, insieme al presidente Draghi, contribuiranno ad accrescere l'autorevolezza e la credibilità dell'Italia anche nello scenario europeo. Siamo in particolare molto contenti che Draghi abbia scelto nella sua squadra di governo molti illustri nomi che ALIS ha potuto apprezzare in diverse occasioni, sia nei nostri eventi pubblici sia in specifici incontri istituzionali».

«L'intero popolo del trasporto e della logistica rappresentato da ALIS darà quindi pieno supporto al presidente Draghi e al nuovo governo - conclude Grimaldi -, augurando buon lavoro a tutti e, in particolare, al neo ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Enrico Giovannini, convinti che l'attenzione per la sostenibilità ambientale sarà protagonista non solo nel settore logistico ma anche nell'intera agenda governativa».
 

Tag: grimaldi - alis