|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Lo sciopero di Felixstowe potrebbe costare 800 milioni di dollari

Le merci più colpite sono l'abbigliamento e i componenti elettronici. Alcune rotte stanno deviando su Wilhelmshaven. L'elenco delle navi interessate dal blocco

(Luke McKernan/Flickr)

L'interruzione delle principali attività commerciali nel porto inglese di Felixstowe, a seguito dello sciopero in corso da parte di circa 2 mila lavoratori, potrebbe portare a perdite per 800 milioni di dollari. Lo ha calcolato l'analista di settore ALPS Marina del gruppo Russel.

Le merci più colpite da questo blocco, che secondo quanto proclamato durerà fino a lunedì prossimo, 29 agosto, sono l'abbigliamento (per circa 82 milioni di dollari) e i componenti elettronici (32,3 milioni). L'analisi si basa sui consueti flussi commerciali e rappresenta quindi una stima.

Lo sciopero nel porto di Felixstowe è un evento notevole che avrà un significativo impatto sull'approvvigionamento portuale del Nord Europea. Non solo perché lo scalo è il più grande del Regno Unito ma anche perché a sua volta è un punto di esportazione verso Rotterdam e Amburgo, su cui ALPS Marina ha quantificato danni rispettivamente per 108 e 138 milioni per le mancate consegne di questa settimana. Nel porto di Felixstowe viene movimentato circa la metà del carico containerizzato destinato al Regno Unito, di cui la gran parte proviene dall'Asia.

Intanto già alcune rotte dirette a Felixstowe sono state deviate verso altri porti minori del Regno Unito e a Wilhelmshaven, in Germania. Secondo l'analista IQAX Big Schedules, sarebbero oltre trenta le navi che questa settimana non possono attraccare, coinvolgendo fino a trenta servizi.

Le navi colpite dallo sciopero (dati aggiornati al 22 agosto) sono le seguenti:

BF FORTALEZA
BG IRLANDA
COSCO SPEDIZIONE STELLA
COSCO VIETNAM
CSCL BRISBANE
EVELYN MAERSK
SEMPRE ALP
HENRIKA SCHULTE
GIAZAN
MSC ALLEGRA
MSC CANCUN
MSC CLORINDA
MSC DAISY
MSC FLAVIA
MSC GINEVRA
MSC INGRID
MSC ISTANBUL
MSC LA SPEZIA
MSC LONDRA
MSC MARGRIT
MSC MELISSA
MSC MIRJA
MSC PALOMA
MSC SARAH
MSC SORAYA
MSC SVEVA
MSC TERESA
OOCL HONG KONG
SPIRITO
SVEN D
VILNIA MAERSK
WEC DE HOOGH
EVOLUZIONE YM

-
credito immagine in alto