|
napoli 2
19 settembre 2020, Aggiornato alle 22,47
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Livorno, Msc parteciperà alla gara per la Piattaforma Europa

"Per il momento da soli, poi vedremo", ha affermato Aponte nel corso di un incontro con il ministro Delrio

La gara per la gestione della Piattaforma Europa di Livorno, il cui progetto è stato recentemente riformulato, vede la discesa in campo del gruppo Msc. «Ci interessa, parteciperemo, per il momento da soli poi vedremo», ha detto il patron di Mediterranean Shipping Company, Gianluigi Aponte, in occasione del convegno "Connettere l'Italia. Genova: futuro in corso", tenutosi nel capoluogo ligure, a cui ha partecipato anche il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio.

La Piattaforma Europa è un terminal container di nuova generazione. La gara dovrebbe scattare l'anno prossimo per dei lavori che non finiranno prima del 2022. Poco più di un mese fa l'Autorità di sistema portuale del Tirreno settentrionale ha inviato all'Ue il bando gara per i servizi di architettura e ingegneria. Si tratta di una prima fase, quella della progettazione preliminare e definitiva delle opere marittime di difesa e dei dragaggi, compreso lo studio di impatto ambientale e la valutazione di impatto ambientale richiesti dal ministero dell'Ambiente. La gara prevede un importo complessivo a base d'asta di tre milioni (la mappa del progetto disegnata dall'Adsp)