|
adsp napoli 1
24 aprile 2024, Aggiornato alle 19,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi - Infrastrutture

L'Adriatico Meridionale promuove ad Amburgo i propri scali

L'Autorità di Sistema Portuale è presente al Sea Trade Cruise Europe nello stand di Assoporti


Con l'obiettivo di promuovere a compagnie, acquirenti, esperti e professionisti del settore crocieristico marittimo i propri scali marittimi, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM) è presente fino a domani ad Amburgo per il Sea Trade Cruise Europe, in corso di svolgimento all'interno della Hamburg Messe und Congress, la rinomata area espositiva della metropoli tedesca. 

L'AdSP MAM fa parte dello stand della collettiva italiana "CruiseItaly - one country, many destinations", organizzata da Assoporti. L'evento, inaugurato nella giornata di ieri, sta già registrando un elevato numero di presenze specializzate, compagnie di crociera e stampa internazionale con le quali la delegazione dell'ente, guidata dal presidente Ugo Patroni Griffi, sta attivamente promuovendo le destinazioni turistiche più attrattive e i must see del suo territorio, dal Gargano al basso Salento.

Nel corso dei numerosi incontri, inoltre, vengono presentati i nuovi itinerari esperienziali formulati per le compagnie di crociera del segmento luxury, un settore in crescente espansione nei porti dell'Adriatico meridionale; nonché le nuove facilities (le infrastrutture e i servizi a supporto dei processi del core business) dedicate specificatamente al settore. 

"I calendari 2024 sono pronti e saranno in doppia cifra, in tutti i porti crocieristici, grandi e minori, del nostro Sistema - commenta Patroni Griffi –. Stiamo illustrando al mondo della crocieristica come si presenteranno, nell'immediato futuro, i nostri scali con il completamento delle dotazioni infrastrutturali che abbiamo avviato o che stiamo sviluppando. È straordinario constatare come l'appeal per i nostri porti sia letteralmente schizzato, soprattutto per il porto di Brindisi, dove le compagni, oltre ad avere la prospettiva di utilizzare le nuove infrastrutture, potranno contare anche sulla possibilità di bunkeraggio con i carburanti di transizione, finalizzati a ridurre le emissioni nocive e migliorare la qualità dell'aria nelle zone portuali e lungo le rotte di navigazione".

Nel corso dell'evento, inoltre, l'AdSP MAM ha presentato e promosso alle compagnie crocieristiche i fam trip (abbreviazione di "familiarization trip") che si terranno nei mesi di ottobre e di novembre. Si tratta di viaggi organizzati che hanno l'obiettivo di proporre agli executive delle compagnie crocieristiche e ai decision maker di familiarizzare con le infrastrutture portuali dell'area, le destinazioni turistiche, le strutture alberghiere, le attrazioni, o i servizi in loco, con l'obiettivo principale di fornire una comprensione approfondita della destinazione e dei servizi e quindi attrarre le loro scelte.
 

Tag: porti