|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

La lente dei caricatori sulla filiera distributiva

Pubblicato uno studio di Geodis sulle priorità per gli operatori del settore


In base ai dati forniti nello studio Supply Chain Worldwide Survey 2017, commissionato dalla Geodis, i caricatori stanno dando sempre maggiore priorità al valore della filiera distributiva e ad elementi della domanda quali la visibilità e l'ottimizzazione delle scorte rispetto ai semplici costi.

Nell'indagine svolta presso oltre 600 professionisti della filiera distributiva di tutto il mondo, riferiscono Cisco e lloydslaodinglist.com, coloro che hanno risposto hanno valutato molto di più quest'anno gli obiettivi del miglioramento della visibilità della filiera distributiva da un capo all'altro, così come l'ottimizzazione dei costi d'inventario, rispetto a quando l'indagine venne condotta nel 2015.


Entrambi questi elementi hanno scalato tre posizioni nell'indice dei propri obiettivi primari individuati per la filiera distributiva, classificandosi quest'anno quali terzo e quarto obiettivo più importante, mentre la riduzione dei costi di trasporto e magazzinaggio sono scesi di un posto sino alla quinta posizione nel 2017.

Tuttavia, le due priorità più importanti restano le stesse nel 2017 così come lo erano nel 2015, dal momento che coloro che hanno risposto all'indagine hanno indicato che il primo obiettivo è quello di assicurare consegne tempestive, complete e senza errori, mentre il secondo è costituito dal miglioramento della disponibilità del prodotto per la consegna.