|
Porto di Napoli
18 dicembre 2018, Aggiornato alle 16,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Logistica

La Cina diventa il secondo importatore di Gnl

Scavalcata la Corea del Sud nella classifica mondiale degli approvvigionamenti del gas naturale liquefatto


L'amministrazione generale delle dogane cinesi rende noto che il colosso asiatico ha importato 38,1 milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto (Gnl) nel 2017, scavalcando al secondo posto mondiale in questa particolare graduatoria la Corea del Sud che ha raggiunto l'anno scorso "solo" 37,6 milioni di tonnellate.

 

Nel 2016, riferisce Bloomberg, la Corea del Sud aveva importato 33,5 milioni di tonnellate, mentre la Cina si era fermata a 26,1 milioni. Al primo posto rimane saldamente il Giappone.