|
adsp napoli 1
16 maggio 2022, Aggiornato alle 17,07
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Italia prima al mondo per la produzione di superyacht. Focus sul mercato all'Expo di Dubai

Nautica e cantieristica del settore crociere sono stati al centro del tredicesimo Innovation Talk organizzato dall'Agenzia Ice

Il Padiglione Italia all'Expo di Dubai

Ammonta a 6,6 miliardi di euro il fatturato complessivo dell'Italia per produzione di superyacht, prima nazione al mondo in questo settore con il 49,6% degli ordini globali. Una leadership ribadita anche nella cantieristica delle navi da crociera, un terzo delle quali sono realizzate nel belpaese. È quanto emerso in occasione dell'incontro "Between Innovation and Beauty: the trends in the Nautical sector" realizzato nei giorni scorsi al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai (posticipato tra il 2021 e il 2022 a causa della pandemia) come tredicesimo Innovation Talk organizzato dall'Agenzia Ice in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia negli Emirati Arabi Uniti, il Consolato Generale a Dubai e il Commissariato italiano per Expo 2020, in occasione del Regional Day della Liguria.

All'incontro sono intervenuti Paolo Glisenti, commissario generale per l'Italia a Expo; Andrea Benveduti, assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria; Carlo Ferro, presidente di Ice; Barbara Amerio, direttrice Sostenibilità Amer Yachts; Giuseppe Danese, presidente del Distretto Produttivo della Nautica da Diporto della Regione Puglia; Marco Fortis, direttore e vicepresidente Fondazione Edison; Alessandro Gianneschi, amministratore delegato di Gianneschi Pumps and Blowers Srl. All'evento ha partecipato anche l'ambasciatore italiano negli Emirati, Nicola Lener.

I relatori hanno condiviso i loro punti di vista su come sta cambiando l'industria nautica e su come i produttori italiani stanno abbracciando il cambiamento e innovando, evidenziando che le tendenze attuali mostrano che il 2022 sarà un anno chiave per la nautica, con i cantieri che hanno già riempito i loro ordini per almeno le prossime due stagioni.
 

Tag: nautica - cantieri