|
Porto di Napoli
17 gennaio 2019, Aggiornato alle 14,03
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Logistica

Intesa Rail Cargo-TransContainer per sviluppare traffico ferroviario Cina-Europa

L'obiettivo è di intensificare entro il 2020 la movimentazione merci nelle due direzioni


Un memorandum of understanding con lo scopo di costituire una joint venture in Austria per servizi door-to-door e trasporti container sulla rotta ferroviaria tra Cina ed Europa. Lo hanno sottoscritto e annunciato la società ferroviaria merci Rail Cargo Group (RCG) del gruppo austriaco ÖBB e la società intermodale russa TransContainer.

 

Uno degli obiettivi della cooperazione è la realizzazione di traffico intermodale regolare tra la Cina e l'Europa. Attualmente RCG in collaborazione con TransContainer opera due rotazioni settimanali su questa rotta, frequenza che si prevede di elevare a dieci servizi alla settimana entro il 2020.


Nella foto, da sinistra, Peter Baskakov, Ceo di TransContainer e Thomas Kargl di Rail Cargo Group