|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 12,32
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Internazionalizzazione settore vitivinicolo, protocollo tra spedizionieri siciliani e Gal Valle del Belice

L'intento è quello di collaborare sempre di più con gli operatori anche in relazione ai sistemi di controllo della qualità, tracciabilità e trasparenza


Con l'obiettivo comune di promuovere le produzioni vitivinicole di eccellenza sui mercati esteri, l'Associazione Siciliana Operatori Spedizioni e Logistica - aderente a Fedespedi e che rappresenta le imprese di spedizioni internazionali – e il GAL (Gruppo di Azione Locale) Valle del Belice, hanno sottoscritto un protocollo che consente alle imprese di spedizioni internazionali di rivestire il ruolo di consulenti a 360° gradi in grado di valorizzare le potenzialità – ancora in parte inespresse – delle eccellenze del territorio sui mercati internazionali. L'intento è quello di collaborare sempre di più con gli operatori del settore anche in relazione ai sistemi di controllo della qualità, tracciabilità e trasparenza, investendo a fianco delle aziende nei mercati che offrono crescita e sviluppo.

L'Associazione Siciliana Operatori Spedizioni e Logistica, presieduta a far data dal dicembre 2022 dall'avvocato Alberto Cozzo, è l'organizzazione regionale della Federazione Nazionale delle Imprese di Spedizioni Internazionali - Fedespedi, che rappresenta un settore che, a livello nazionale, genera un fatturato di oltre 15 miliardi di euro l'anno – circa il 20% del fatturato italiano dell'intero settore dei trasporti e della logistica – impiega circa 50.000 addetti e dà il proprio determinante contributo all'industria italiana della logistica, che incide per il 9% sul PIL del Paese e attrae investimenti privati per 6 miliardi di euro. E, nella consapevolezza che l'aumento della capacità competitiva delle imprese di spedizioni, trasporto e logistica e la loro possibilità di successo sui mercati passano attraverso un'apertura personale e una cultura aziendale orientate all'apprendimento continuo, l'associazione intende promuovere programmi di approfondimento sui settori di punta dell'export italiano. 

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) Valle del Belice – Agenzia di Sviluppo, è composto da 12 Comuni a cavallo fra le province di Trapani, Agrigento e Palermo (Caltabellotta, Contessa Entellina, Gibellina, Menfi, Montevago, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belice, Santa Ninfa) e da circa 60 fra imprese, consorzi, e associazioni del territorio. È uno dei 23 GAL attivati in Sicilia grazie al Programma Leader-Sicilia, (Programma nato per iniziativa della Commissione Europea nel 1988) e svolge attività di animazione locale, di pianificazione strategica e di finanziamento di interventi pubblici e privati legati al territorio. La Strategia di Sviluppo del GAL è basata soprattutto su due tematiche: 1) lo sviluppo delle filiere produttive (soprattutto agroalimentari); 2) la valorizzazione del Patrimonio culturale materiale e immateriale del territorio.