|
napoli 2
25 settembre 2020, Aggiornato alle 17,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

In crescita il mercato Ferretti in Asia

Raggiunti i dodici yacht venduti, per un valore di 70 milioni. In futuro investimenti al Sanya Central Business District di Hainan, nella Cina tropicale

La flotta Ferretti in Asia

Cresce il mercato di Ferretti Group Asia Pacific. Nonostante l'emergenza Covid, il Gruppo ha registrato il maggior numero di ordini dal suo debutto sull'area Asia-Pacifico, avvenuto nel 2012, consolidando la propria posizione al vertice del mercato nautico della regione. Ad oggi sono dodici gli yacht (289 metri) già venduti, per un valore complessivo di 70 milioni di euro.

Negli ultimi due mesi sono stati firmati due accordi di commercializzazione in esclusiva con Pen Marine e HGB Group per la distribuzione dei brand Ferretti Yachts, Pershing e Riva rispettivamente in Malesia e in Cambogia e Laos. Con questi due nuovi venditori sale a quattordici il numero dei distributori di Ferretti Group Asia Pacific. Inoltre, ha firmato un memorandum con il Sanya Central Business District (SCBD) a Hainan, nella zona tropicale della Cina, aprendo la possibilità a futuri investimenti, magari con una controllata, nel polo nautico dell'isola. L'obiettivo è cooperare con Sanyasia nella vendita che nei servizi di assistenza per gli yacht. Infine, dall'inizio dell'anno ha avviato cinque progetti navali: Ferretti Yachts 500 e 1000, Pershing 7X, Riva 88' Folgore, Custom Line Navetta 30 e 43wallytender.

Il Gruppo Ferretti conta otto brand e sei cantieri che progettano e costruiscono yacht dagli 8 ai 95 metri. In Asia ha sede a Hong Kong e Shanghai.

-
credito immagine in alto