|
napoli 2
11 ottobre 2019, Aggiornato alle 13,49
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Il treno Cina-Spagna è arrivato

Dopo 13.000 chilometri e otto paesi, la linea ferroviaria più lunga che c'è è arrivata a destinazione


La linea ferroviaria merci più lunga che c'è è arrivata a destinazione. Partita il 18 novembre dalla città industriale di Yiwu, in Cina, al confine con il Kazakistan, è arrivata al capolinea ieri, a Madrid, nel centro logistico Abroñigal con 40 container, di cui ne ha scaricati 30. All'origine erano 82, l'altra metà sono stati scaricati a Dostyk (Kazakistan), Brest (Bielorussia) e Irún (Spagna), rispettando i tempi di viaggio che sono stati in tutto di 21 giorni.
È un esperimento, frutto di un accordo commerciale tra Spagna, Cina e Kazakistan stipulato a settembre e che vorrebbe portare a un collegamento fisso via ferro che se non ha dalla sua una grande capacità dall'altro garantisce rispetto alla nave meno tempo di viaggio (dieci giorni meno) e più affidabilità.
Il treno è stato gestito dalla Kazakhstan Temir Zholy nel viaggio orientale, mentre per la parte europea da InterRail Services, DB Schenker Rail e Transfesa. Ha percorso 13.000 chilometri passando per otto paesi: Cina, Kazakistan, Russia, Bielorussia, Germania, Olanda, Francia e Spagna.